autore: Amila Aliani

490 lune

L'8 agosto 2006, giunge alla clinica Saint Just di Parigi, dissanguata e in stato di shock, la scrittrice Lisa Dagh, trentadue anni, un'esistenza vissuta fuori sincrono sin dall'infanzia. Quattro mesi dopo, la follia diventerà però senno, e la fede certa verso Dio.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi   info@soveraedizioni.it

Lista links

Condividi:

  1. Myspace