autore: Luciano Tricarico

Alterni momenti

Il titolo è la chiave di lettura di questa silloge poetica che esprime emozioni e sentimenti sperimentati nell'arco del periodo in cui sono state composte. L'amore per Concetta, sposa e donna ideale, l'incanto della natura e il rimpianto della terra d'origine, il Salento, toccano vertici di lirismo genuino, senza artifizi. Vi sono anche slanci di sdegno, vere invettive del poeta contro gli aspetti degradanti dell'Italia di oggi. La lirica di chiusura "Sconosciuto", dedicata al padre morto, è tra le più struggenti mai scritte su questo tema, lacrime in versi. Il lettore si lasci prendere dalle sensazioni in piena libertà, senza preoccuparsi di interpretare il significato delle singole composizioni. Proverà il fluire delle strofe in se stesso.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi   info@soveraedizioni.it

Condividi:

  1. Myspace

Rassegna stampa

  1. Recensione Bottega Scriptamanent Agosto 2012 (108 KB/ pdf)