autore: Edoardo Giusti - Marco Pacifico - Giada Fiume

Disturbo dell'umore

dalla diagnosi DSM-5 al trattamento

Il disturbo temperamentale delle alterazioni dell’umore si configura tra esagerata allegria ed eccesso di tristezza con prostrazione letargica. L’instabilità pervasiva della tonalità emotiva, predispone a sbilanciamenti compensativi sia biologici che stagionali - contestuali, che minano l’equilibrio del soggetto. La terapia consiste nel trattamento delle modificazioni invalidanti degli stati umorali bipolari, in modo da contenere e stabilizzare i disturbi che passano dall’esaltazione maniacale all’angosciosa depressione.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi  info@soveraedizioni.it

Condividi:

  1. Myspace