autore: Maria Giovanna Speringo

Torri d'Argilla

Cosimo e Vittorio, due ragazzi calabresi che vivono a Roma ormai da tempo, tornano al loro paese per i funerali del padre di Cosimo, ucciso nella capitale in circostanze poco chiare. Vittorio, oltre a sostenere l'amico, ha la necessità di vendere l'ultimo podere della sua famiglia e si accorge che la cosa non è semplice in certi ambienti. Ritrova però Valeria, una ragazza
che conosceva quando era liceale e che è diventata una meravigliosa universitaria capace di conquistarlo in pochi
giorni e di fargli prendere decisioni importanti. Più sfortunato Cosimo, che deve affrontare circostanze e avvenimenti più grandi di lui. Sullo sfondo, oltre ai paesaggi mozzafiato della Calabria ionica, l'ombra delle cosche della mafia e i problemi grandi e piccoli del nostro tempo.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi   info@soveraedizioni.it








 

Lista links

Condividi:

  1. Myspace